I problemi di chi vuole insegnare danza e come averne di più…

Questa è la prima lezione del nostro corso sul Dance Marketing e per quanto ci sarebbero da fare premesse, antefatti, prologhi e prefazioni… voglio invece andare al sodo e partire a razzo con il concetto più importante e lo vedrai nella prossima riga 🙂

Il Marketing (in generale) è qualcosa che serve a chi può aiutare altre persone a risolvere un problema o raggiungere un miglioramento. Nello specifico del dance marketing possiamo dire che serve a chi pensa alla danza come qualcosa che risolve dei problemi o aiuta a raggiungere un miglioramento.

Forse non hai mai pensato alla danza come qualcosa che “risolve problemi” e non sto dicendo che sia solo questo, ma sto dicendo che se vuoi fare dance marketing allora devi capire quali sono questi problemi e quindi strutturare il tuo messaggio in un modo che ipersemplificando potrebbe essere:

se hai questo problema allora la mia danza può essere la soluzione

Lo so è strano vederla così ma ti ci devi abituare e si chiama binomio “problema-soluzione“. Qualsiasi prodotto servizio tu voglia offrire al mercato e i tuoi corsi di danza non fanno eccezione, devono essere la soluzione ad un problema. Possibilmente la miglior soluzione o la più specifica!

Persone diverse hanno problemi diversi ma tu (nei limiti del possibile) vuoi che tutti quanti vedano la danza come una “lampadina che si accende” e che potrebbe risolvere i loro problemi.

Naturalmente puoi anche pensare a tutti i miglioramenti che la danza offre ma lo schema non cambia molto; anche per raggiungere determinati miglioramenti, ci sono dei problemi da risolvere e di conseguenza il tuo prodotto deve comunque essere una soluzione.

Secondo te la danza quali problemi risolve? Quali miglioramenti permette?

Avere chiaro in mente che le tue lezioni di danza (qualunque genere siano) sono, in ultima analisi, la “soluzione ad un problema” è un passo strategico importante perchè ti aiuterà a comunicare in modo migliore e più orientato alle esigenze del pubblico che aiuti.

Quindi ti propongo un piccolo esercizio con delle frasi da completare che ti aiuta a ragionare in termini di problema/ostacolo. Anche se le idee che escono adesso non sono perfette e potrai affinarle in seguito, fai comunque l’esercizio per iniziare a ragionare con la mentalità del Marketing.

La danza aiuta a risolvere il problema de …
La danza è utile se soffri di …
La danza serve a chi non riesce a …
La danza permette di evitare …
La danza riduce sensibilmente …
La danza ti fa capire come non …

Ecco uno schemino di frasi da completare che ti aiuta a ragionare in termini di miglioramento/opportunità

La danza aiuta a raggiungere …
La danza è utile se vuoi essere più …
La danza serve a chi desidera avere  …
La danza permette di migliorare il proprio …
La danza aumenta sensibilmente …
La danza ti fa capire che dovresti …

Bene! Dovresti aver tirato fuori almeno 10 idee di “problema” per cui la danza è una soluzione e ti assicuro che è un buon inizio, dato che nel marketing ci facciamo pagare proprio per offrire soluzioni ai problemi più “costosi”, in termini di fatica, denaro, emozioni, ecc.. Forse è anche “brutto” da dire così ma è così che funziona: la gente spende più volentieri per evitare o risolvere un problema che non per raggiungere un obiettivo e se nel tuo marketing saprai spiegare in che modo la tua danza è una “soluzione” avrai già fatto un passo avanti!

Ricorda cosa diceva la IBM (il colosso mondiale dei computer): il nostro business sono i vostri problemi !

NOTA BENE Puoi accedere a questa risorsa perchè è stata estratta dal corso a pagamento sul Dance-Marketing e resa disponibile a tutti come piccola dimostrazione degli argomenti trattati. Non paghi nulla per leggerla e ti chiediamo solo di condividerla con altri insegnanti di danza!

Parleremo ancora di questa ottica così particolare e ti prometto che potrai comunque raccontare a tutti degli aspetti positivi della danza… ma è fondamentale che ti abitui a pensare in questi termini di “problema” perchè, in fondo in fondo… tutto il business non è altro che la vendita di soluzioni!

Concludo con un ragionamento forse paradossale ma che dovresti seriamente fare…

Il “problema di chi insegna danza” è che ormai si è forse dimenticato dei problemi di chi la impara… e quando un maestro non sa più vivere i problemi dei suoi allievi non è più un buon maestro!

La soluzione a questo problema è continuare ad usare la mentalità problema/soluzione e saper pubblicizzare i problemi giusti per le persone che vogliamo aiutare con le nostre soluzioni.

Tu sai insegnare danza ma devi imparare a far capire che impararla non è solo ciò che appare, non è solo un’attività come le altre… imparare la danza può risolvere problemi più profondi e quindi aprire ad opportunità più grandi e fa parte dei tuoi compiti raccontare di queste opportunità proprio partendo dai problemi di chi rischia di perderle…

Nelle prossime lezioni vedremo come raccontare questa cosa, come creare una storia di marketing che sia coinvolgente per il pubblico e che lo porti alle tue lezioni prova, che lo incolli alla tua pagina Facebook e gli faccia desiderare di far parte del tuo mondo e non semplicemente della tua scuola di danza!

Se vuoi insegnare danza devi avere il giusto dance marketing!

 

Condividi con chi vuole Insegnare Danza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *